SDB:Creare una chiavetta USB Live utilizzando Windows

Queste istruzioni spiegano come creare una chiavetta USB avviabile per installare openSUSE a partire da un'immagine iso CD Live o dal DVD (in origine erano concepite per le unità ottiche).
Versione: 12.2+Valida per openSUSE a partire dalla versione 12.2.
Attenzione! Non provare a seguire procedure trovate in internet per altre distribuzioni per convertire le immagini in chiavette avviabili (unetbootin). Seguendole le immagini risulteranno corrotte. Le immagini di openSUSE sono già preparate per essere utilizzate direttamente sulle chiavette USB, non sono necessari ulteriori passaggi.

Scarica ImageWriter

Scarica SUSE Studio ImageWriter.

Scrivi l'ISO su USB

SUSE Studio Image Writer

Scrivi l'immagine LiveCD sulla chiavetta.

NOTA: Imagewriter per Windows, a differenza della versione per Linux, non rileva automaticamente i file .iso, ma solo i .raw, tuttavia funziona con qualunque di quei file senza problemi. Si deve perciò ricorrere alla selezione manuale descritta qui sotto.

  • Apri ImageWriter appena scaricato
    • Se ImageWriter non si avvia probabilmente avrai bisogno di scaricare il Runtime .NET 2.0
    • Se riceverai un messaggio di errore subito dopo aver avviato il processo, dovrai fare clic col tasto destro sull'eseguibile e selezionare "Esegui come amministratore".
  • Premi il pulsante "Select" ("Seleziona")
  • Scrivi *.* nel riquadro "File name" ("Nome del file") e cerca l'immagine iso
  • Seleziona la chiavetta USB e fai clic sul pulsante "Write" ("Scrivi")

NOTA: Con alcune versioni di MS Windows si potrebbe verificare un errore simile al seguente:

  • Se hai eseguito i passi riportati qui sopra correttamente ma continui ad ottenere un errore come questo:
    system.componentModel.Win32Exception:Accesso vietato
    Prova uno o più dei tre punti seguenti:
    1. Un'istanza di Windows Explorer potrebbe stare bloccando l'accesso diretto ad un'unità fisica (per esempio un dispositivo USB). Se hai aperto ImageWriter da Windows Explorer, chiudi ImageWriter, dopo di ché chiudi ogni finestra aperta di Windows Explorer. Avvia di nuovo ImageWriter e prova di nuovo a lanciare la scrittura del file ISO.
    2. In Windows XP o successivi, per smontare la chiavetta USB prova a lanciare il seguente comando usando la finestra Esegui (Tasto Win+R, oppure nel Menu Start), oppure dal prompt dei comandi:
      mountvol lettera_drive: /d
      sostituendo "lettera_drive:" con la lettera associata al percorso del dispositivo rimovibile interessato, ad esempio "E:". Una volta effettuato lo smontaggio, ImageWriter dovrebbe iniziare a funzionare. (Si consiglia di smontare il drive prima di eseguire ImageWriter.)
    3. Usa un programma di gestione delle partizioni per cancellare l'intera partizione presente sulla chiavetta USB, rendendo la partizione non formattata (o partizione di tipo 'RAW'). Tieni presente che questo distruggerà tutti i dati sulla tua chiavetta USB e che questa, finché non sarà nuovamente formattata, non sarà utilizzabile come abitualmente. Infine avvia di nuovo ImageWriter e prova di nuovo a lanciare la scrittura del file ISO. Ciò non è possibile se si usa l'utilità Gestione Dischi di Windows, ma il comando DiskPart è in grado di farlo anche con le unità rimovibili.

Risoluzione dei problemi

Strumento di partizionamento di Ms Windows

Questa situazione dovrebbe capitare assai di rado, ma nel caso in cui il tuo computer non riesca ad avviare dalla LiveUSB/DVD, ottenuta dai passi illustrati sopra, prova la seguente procedura:

C:\> diskpart
DISKPART> list disk           «--- stampa l'elenco dei dischi
DISKPART> select disk 0       «--- seleziona il numero del disco
DISKPART> list partition      «--- stampa la tabella delle partizioni
DISKPART> select partition 1  «--- seleziona la prima partizione
DISKPART> active              «--- attiva il disco o la partizione (avviabile)
DISKPART> exit                «--- esci

A differenza di fdisk, diskpart eseguirà le modifiche immediatamente dopo il loro inserimento, per cui non c'è l'istruzione "write".