The wikis are now using the new authentication system.
If you did not migrate your account yet, visit https://idp-portal-info.suse.com/

Portal:15.4/Features

openSUSE Leap 15.4 è...

Questa pagina è troppo sintetica per te? Se cerchi maggiori dettagli puoi vedere la pagina, con tutti i dettagli riguardanti gli aggiornamenti e i cambiamenti introdotti nel nuovo rilascio.

Icon-network.png

Progettazione del software

Nelle precedenti versioni di openSUSE Leap è stato svolto un ottimo lavoro per mantenere i sorgenti compatibili con SUSE Linux Enterprise. Inoltre, le hanno permesso di ottenere differenti set di funzionalità sulle due distribuzioni. Questa versione di openSUSE Leap va oltre questo concetto e unifica le funzionalità costruendo direttamente openSUSE Leap sui pacchetti di SUSE Linux Enterprise 15 SP4.


Icon-network.png

Migrazione senza interruzioni

L'esperienza di da Leap a SUSE Linux Enterprise Server è praticamente instantanea e senza troppi sforzi. Gli utenti interessati ad effettuare tale migrazione, avranno la possibilità di effettuarla confidando su un supporto di livello aziendale. Maggiori informazioni su come le distribuzioni sono costruite si possono trovare qui.


Ai.png

Intelligenza artificiale

Molti pacchetti per applicazioni di apprendimento automatico e intelligenza artificiale sono disponbili in Leap 15.4.

Tensorflow: un framework per il deep learning che può essere usato da appasionati e scienziati per svolgere calcoli numerici su grafi computazionali. Si tratta di un'architettura flessibile che permette agli utenti di dispiegare i calcoli su una o più CPU, GPU, ambienti desktop, server e dispositivi mobile, senza bisogno di riscrivere il codice.

PyTorch: una libreria per l'apprendimento automatico che permette di accelerare le possibilità di prototipare progetti e spostarli in ambienti di produzione.

ONNX: un formato aperto per rappresentare modelli per l'apprendimento automatico, interoperabili tra i vari strumenti e tra le varie librerie disponibili. Di fatto permette agli sviluppatori che si occupano di IA/ML di usare gli stessi modelli tra framework, strumenti, librerie e compilatori differenti.


Per gli Utenti

Logo-kde.png

KDE

Plasma 5.24 LTS è la versione con supporto a lungo termine realizzata dal team di KDE e disponibile in Leap 15.4. In questa versione di Plasma troverai notevoli miglioramenti in termini di esperienza d'uso, consistenza e aspetto. Proprio per questo, la prima cosa che noterai saranno le migliorie al tema Breeze, disponibile di default in Plasma, che ha ricevuto ritocchi per una visuale più fresca e consistente con e tra le varie applicazioni in uso. Cambiare lo schema dei colori adesso gestisce i temi chiaro/scuro standardizzati da FreeDesktop. Questo vuol dire che le applicazioni non-KDE che rispettano questo standard si adegueranno automaticamente al look chiaro o quello scuro, in base alla scelta. I temi globali, invece, potranno essere usati per specificare la disposizione della Latte Dock di KDE.


Logo-gnome.png

GNOME

Leap 15.4 include anche GNOME 41, il risultato di 6 mesi di lavoro svolti dalla comunità GNOME. Include un numero interessante di miglioramenti e nuove funzionalità, come anche una grande quantità di piccole migliorie. I cambiamenti più importanti inclusi in questa versione sono un'applicazione Software migliorata, nuove impostazioni per il multitasking, e un pannello per la gestione energetica rivisto. Con queste novità, GNOME è più agile, flessibile e offrendo un'esperienza d'uso più ricca e coinvolgente. GNOME 41 include anche importanti miglioramenti per gli sviluppatori, includendo un nuovo sito per la documentazione, una nuova versione delle linee guide Human Interface Guidelines, nuove caratteristiche nell'ambiente di sviluppo Builder, miglioramenti a GTK 4, e molto altro.


Logo-xfce.png

Xfce

Il desktop Xfce è disponibile su Leap 15.4 in versione 4.16, la stessa inclusa in Leap 15.3. Un discreto sforzo è stato posto nel migliorare l'identità visiva in Xfce attraverso l'introduzione di un nuovo set di icone per le applicazioni e una nuova color palette, che faranno splendere il tuo desktop! Il gestore delle impostazioni ha adesso un nuovo 'filter box', che include un'interfaccia rinnovata e migliori capacità di ricerca, e un'interfaccia di gestione delle impostazioni dell'energia più pulita.


Sway Tree.png

Sway

openSUSE Leap 15.4 include il tiling compositor per Wayland chiamato Sway, un'alternativa al gestore i3 disponibile solo per X11. Sway supporta le configurazioni di i3 già esistenti e la maggior parte delle sue funzionalità, cui se ne aggiungono alcune nuove esclusive.



Icon-desktop.png

Educazione, Ricerca e Salute

La distribuzione openSUSE Leap supporta le comunità attinenti la salute, le scienze, la ricerca e gli sviluppatori attraverso la gestione semplificata di pacchetti come: GNU Health, che facilita la gestione delle operazioni di un ospedale, immagazzinando i dati vitali dei pazienti; QGIS, che permette ai ricercatori di creare, modificare, visualizzare, analizzare e pubblicare informazioni geospaziali; Grafana e Prometheus, due pacchetti in grado di aprire la visione degli analisti dei dati verso nuove possibilità. Grafana, in particolare, permette di creare dashboard per l'analisi visuale interattiva dei dati. E non finisce qui! Altri pacchetti di modellamento dei dati inclusi in openSUSE Leap 15.4 sono Graphite ed Elastic, che assieme a Prometheus permettono di elaborare e rendere più intellegibili i dati.


Icon-wiki.png

Internazionalizzazione

Questa versione di openSUSE usa Weblate per coordinare la traduzione della distribuzione in più di 50 lingue. Weblate di openSUSE è l'interfaccia che permette a tutti (dai traduttori dedicati agli utenti contributori) di prendere parte al processo di traduzione, rendendo possibile anche il coordinamento con SUSE Linux Enterprise, velocizzando la collaborazione tra comunità e SUSE.