The wikis are now using the new authentication system.
If you did not migrate your account yet, visit https://idp-portal-info.suse.com/

SDB:Problemi audio con Intel-HDA


Caratteristiche del problema

La scheda audio pare correttamente configurata con YaST ma non viene riprodotto alcun suono, non è possibile utilizzare il mixer oppure i canali non vengono assegnati correttamente. L'articolo potrebbe anche essere d'aiuto se il Laptop non disattiva gli altoparlanti incorporati quando si inseriscono gli auricolari (o la cuffia). In questo caso, dopo le modifiche, dovresti essere in grado di controllare separatamente i volumi (quello degli altoparlanti e quello degli auricolari).

Se il solo problema che si incontra è l'assenza di suono quando si connettono gli auricolari, allora conviene dare uno sguardo alla sezione "Nessun suono proveniente dagli auricolari", più sotto.

Cause

Esistono in commercio tante schede audio hda-intel diverse, sfortunatamente YaST non sempre è in grado di configurale correttamente in maniera automatica.

Soluzione

Nota importante:

con openSUSE 11.2 è cambiata la convenzione dei nomi usati per i file di configurazione in /etc/modprobe.d/.

Se è in esecuzione una versione del sistema operativo più vecchia di openSUSE 11.2, il file a cui si sta facendo riferimento si chiamerà /etc/modprobe.d/sound.

Se invece si sta eseguendo openSUSE 11.2 o superiore, il file si chiamerà /etc/modprobe.d/50-sound.conf.

In breve, per openSUSE 11.2 e versioni più recenti tutti i file di configurazione in /etc/modprobe.d/ devono terminare col suffisso .conf, altrimenti verranno ignorati.

Apri un terminale, come p.es. konsole, ed esegui il login come root. Scopri che tipo di codec è utilizzato dalla tua scheda audio col comando:

head -n 1 /proc/asound/card0/codec*

Nota: 
Se per qualche ragione la directory /proc/asound non dovesse  essere presente, allora o non si sta usando ALSA, o la propria configurazione di ALSA è corrotta.  
In tal caso è possibile che il ripristino di /etc/modprobe.d/sound (openSUSE <= 11.1) o /etc/modprobe.d/50-sound.conf (openSUSE >= 11.2), descritto più in basso, alle sue condizioni originali possa almeno rendere ALSA di nuovo in grado di avviarsi.

qui di seguito si riporta un risultato d'esempio del comando:

  ==> /proc/asound/card0/codec#0 <==
  Codec: Realtek ALC883
  
  ==> /proc/asound/card0/codec#1 <==
  Codec: Conexant ID 2c06

In questo esempio il codec per la scheda è codec#0, ALC883.

Le opzioni per i moduli sono disponibile nel pacchetto kernel-source.rpm, installalo se non è già presente nel tuo sistema.

Cerca nel file /usr/src/KERNEL_VERSION/Documentation/sound/alsa/ALSA-Configuration.txt il codec prima identificato, in questo esempio di nuovo ACL883.

  ALC883/888
	  3stack-dig	3-jack with SPDIF I/O						
	  6stack-dig	6-jack digital with SPDIF I/O					
	  3stack-6ch    3-jack 6-channel						
	  3stack-6ch-dig 3-jack 6-channel with SPDIF I/O				
	  6stack-dig-demo  6-jack digital for Intel demo board				
	  acer		Acer laptops (Travelmate 3012WTMi, Aspire 5600, etc)		
	  medion	Medion Laptops							
	  medion-md2	Medion MD2							
	  targa-dig	Targa/MSI							
	  targa-2ch-dig	Targs/MSI with 2-channel					
	  laptop-eapd   3-jack with SPDIF I/O and EAPD (Clevo M540JE, M550JE)		
	  lenovo-101e	Lenovo 101E							
	  lenovo-nb0763	Lenovo NB0763							
	  lenovo-ms7195-dig Lenovo MS7195						
	  6stack-hp	HP machines with 6stack (Nettle boards)				
	  3stack-hp	HP machines with 3stack (Lucknow, Samba boards)			
	  auto		auto-config reading BIOS (default)

Devi ora inserire l'opzione nel file /etc/modprobe.d/sound (openSUSE <= 11.1) o /etc/modprobe.d/50-sound.conf (openSUSE >= 11.2). Puoi modificare i valori in questo file attraverso il modulo Suono di Yast, nella configurazione avanzata. La procedura qui sotto illustra come modificare direttamente il file di configurazione con un editor.

Il file originale dovrebbe presentare il seguente contenuto, o simile:

  options snd-hda-intel enable=1 index=0
  # u1Nb.jN8_s9AC_37:82801H (ICH8 Family) HD Audio Controller
  alias snd-card-0 snd-hda-intel

dopo le modifiche risulterà:

  options snd-hda-intel model=6stack-dig enable=1 index=0
  # u1Nb.jN8_s9AC_37:82801H (ICH8 Family) HD Audio Controller
  alias snd-card-0 snd-hda-intel

Aggiungi soltanto, o modificala se già presente, la parte con il parametro model= della configurazione. Si può ora passare al paragrafo "Riavviare il server sonoro" più sotto.

Attenzione! Non creare un file di backup del file 'sound' in /etc/modprobe.d/, dato che verrebbe letto anche quel file dal server sonoro!

Nessun suono proveniente dagli auricolari

Questa sezione è specifica per chi possiede una scheda sonora Intel che richiede i driver snd-hda-intel ma non riesce ad ottenere alcun suono dopo aver connesso gli auriolari. YaST2 dovrebbe aver creato il file /etc/modprobe.d/sound (openSUSE <= 11.1) oppure /etc/modprobe.d/50-sound.conf (openSUSE >= 11.2), che dovrebbe contenere le seguenti righe (o un contenuto molto simile):

options snd slots=snd-hda-intel
# u1Nb.Iok8MET6hsF:82801FB/FBM/FR/FW/FRW (ICH6 Family) High Definition Audio Controller
alias snd-card-0 snd-hda-intel

Il problema con il driver si verifica con ogni distribuzione, per cui si può considerare normale. In ogni caso sarà necessario andare a modificare la riga che contiene il parametro options, o direttamente modificando il file con un editor di testo, o usando il modulo Suono di Yast - Configurazione avanzata. Il nuovo file dovrebbe presentarsi come il seguente (le righe che iniziano con il segno cancelletto, #, sono commenti):

options snd-hda-intel model=z71v position_fix=1
# u1Nb.Iok8MET6hsF:82801FB/FBM/FR/FW/FRW (ICH6 Family) High Definition Audio Controller
alias snd-card-0 snd-hda-intel

Questo dovrebbe risolvere il problema. Vai ora al paragrafo "Riavviare il server sonoro" qui sotto.

Se dopo aver riavviato il server sonoro ancora non si ottiene alcun suono in uscita dagli auricolari, assicurarsi di aver attivato gli auricolari, togliendo il segno di mute dalla colonna headphones se si usa alsamixer (da riga di comando), o togliendo l'impostazione di silenzia dalle auricolari se si sta usando il proprio mixer preferito da interfaccia grafica (come per esempio KMix).

Nota! Con il Sony Vaio FZ21M, è necessario inserire le seguenti opzioni:

options snd-hda-intel model=vaio enable=1 index=0 position_fix=1

Con il Dell Adamo 13 la riga con options dovrebbe essere

options snd-hda-intel model=dell-m6 position_fix=1

Con il Dell Studio 17, é necessario usare

options snd-pcsp index=-2
alias snd-card-0 snd-hda-intel
alias sound-slot-0 snd-hda-intel
options snd-hda-intel model=dell-m6-amic

Riavviare il server sonoro

Prima di riavviare assicurati di aver modificato le impostazioni di ALSA in modo tale che i canali 'Microphone' risultino in condizione di mute (o silenziati) per prevenire ritorni di suono e suoni spuri simili a scricchiolii. La mancata esecuzione di questo passaggio potrebbe causare una sequenza continua di suoni elevati in ingresso, simili a fischi. Le impostazioni si possono modificare usando alsamixer:

alsamixer

Salva il file /etc/modprobe.d/sound (openSUSE <= 11.1) o /etc/modprobe.d/50-sound.conf (openSUSE >= 11.2) dopo avere applicato le modifiche e riavvia il sistema sonoro come root:

rcalsasound restart

Dovrai ora riavviare il mixer audio in uso, avvia allora come utente normale kmix o gmix, a seconda del gestore finestre che stai utilizzando. Apri il mixer e imposta tutti i canali ad un valore medio dell'intervallo di regolazione e controlla se ora è possibile sentire qualche suono riprodotto.

Se si avvia KMix facendo clic col tasto sinistro del mouse sull'icona nella barra, verrà solo mostrata il cursore mobile del volume principale. Fare clic su Mixer per visualizzare tutti i canali.
SigmaTel STAC9271D: Assicurati che il volume master sia quasi al massimo, in caso contrario potresti non ricevere alcun suono. Per controllare il volume è preferibile, in questo caso, utilizzare il canale degli altoparlanti (canale speaker).

Se la procedura non dovesse risolvere il problema, prova ad utilizzare un'altra opzione in /etc/modprobe.d/sound (openSUSE <= 11.1) o /etc/modprobe.d/50-sound.conf (openSUSE >= 11.2) e ripeti la procedura illustrata sopra.

<keyword>sound,hda-intel,ICH8,ICH7,ICH6,headphone</keyword>