The wikis are now using the new authentication system.
If you did not migrate your account yet, visit https://idp-portal-info.suse.com/

openSUSE:Birra

Una buona Birra è una buona Birra ...e una buona Distro è una buona Distro!
Old Toad è stata servita per la prima volta alla conference party, nell'ambito della seconda edizione internazionale di openSUSE Conference. La conferenza da sola e il party sono stati un grande successo non solo grazie alla birra, ma non vi è dubbio che senza la birra il party non sarebbe stato così tanto divertente ;-)

Birra, divertimento e collaborazione

Noi di openSUSE crediamo che i migliori risultati si raggiungono quando le persone collaborano in un'atmosfera divertente e rilassata. È questo che cerchiamo di creare all'openSUSE Conference e in altri eventi. E, come gran parte degli eventi Free Software, abbiamo scoperto che la birra è un altro modo assai efficace di rispondere a queste due esigenze.

Origini della Old Toad

Abbiamo presentato la birra Old Toad alla seconda conferenza di openSUSE nel 2010 a Nürnberg (Norimberga, in Germania). Questa birra biologica prodotta da una piccola birreria locale si accompagna perfettamente con openSUSE.

La regione nei dintorni di Nuremberg (Norimberga), chiamata Fränkische Schweiz (Svizzera Francone), in cui sono nate SUSE e in seguito openSUSE, si dice che sia l'area con la più elevata densità di birrifici nel mondo. Molti di questi birrifici sono piccole o piccolissime aziende, a gestione familiare, con antiche ricette segrete per prodotti non di largo consumo. Spesso si accompagnano ad un piccolo ristorante nel quale la birra viene servita assieme ai piatti locali. In effetti questi birrifici sono in competizione con un'industria alimentare predominante e devono sfruttare saggiamente la nicchia in cui operano, seguendo il concetto secondo il quale la chiave sta nella qualità eccellente dei prodotti. Esattamente come noi ci troviamo a competere con un'industria del software predominante e dobbiamo saper usare la nicchia in cui agiamo, accompagnati dal concetto secondo cui la chiave sta nella qualità eccellente dei prodotti!

La birra Old Toad è prodotta nell'azienda Klosterbrauerei Weißenohe, che si trova in un villaggio nel sud della Svizzera Francone, sito 25 km a nord di Nuremberg. La tradizione della produzione della birra in quel luogo risale al 1050, quando venne fondato un monastero benedettino. Ai giorni nostri il birrificio è guidato da Katharina e Urban Winkler, la cui famiglia è proprietaria dell'azienda da cinque generazioni, a partire dal 1827. Il birrificio offre un buon assortimento di birre tipiche della Franconia. La Old Toad è in effetti il loro tipo di birra Pilsener, prodotta con ingredienti locali e dalla qualità tipica di un prodotto biologico, naturalmente nel rispetto della germanica Reinheitsgebot.

Siamo assai soddisfatti che alla prima edizione della conferenza ci sia stata la Old Toad e, per via del grande successo che ha riscontrato, promettiamo di portarla ai prossimi eventi. Non mancate di venirci a trovare e di provarne una, mentre chiacchieriamo amabilmente, perché:

openSUSE: è più che un prodotto!

Manifesto della Old Toad