The wikis are now using the new authentication system.
If you did not migrate your account yet, visit https://idp-portal-info.suse.com/

openSUSE:Domande frequenti

Le Domande frequenti (note anche come FAQ o Frequently Asked Questions, in inglese) sono le domande che sono state fatte dal maggior numero di utenti. Obiettivo di questo documento è di rispondere a queste domande.

Cos'è il progetto openSUSE?

Il progetto openSUSE è una comunità sponsorizzata da SUSE. Con l'intento di promuovere l'uso di Linux ovunque, questa comunità fornisce un libero e facile accesso alla più "immediata" distribuzione Linux, openSUSE. openSUSE contiene tutto ciò di cui possono aver bisogno sviluppatori ed appassionati per iniziare a lavorare con Linux. Attraverso il proprio sito opensuse.org, il progetto permette, inoltre, un facile accesso alle varie release e build della distribuzione. Vengono inoltre forniti tutti gli strumenti di sviluppo della comunità per un libero accesso al processo di sviluppo per produrre openSUSE.


Quali sono gli obiettivi del progetto openSUSE?

Il progetto openSUSE ha tre obiettivi principali:

  • Fare di openSUSE la distribuzione Linux più semplice da ottenere e la più diffusa
  • Favorire la collaborazione in ambito open source per rendere openSUSE la più pratica distribuzione Linux al mondo ed un ambiente desktop per utenti alle prime armi ed esperti
  • Semplificare drasticamente ed aprire il processo di sviluppo a tutti con l'intenzione di rendere openSUSE la piattaforma di riferimento per sviluppatori Linux e distributori software

Chi dovrebbe partecipare al progetto openSUSE?

Sia gli sviluppatori sia i semplici utenti Linux sono i benvenuti, qualora vogliano partecipare al progetto. Crediamo che questo progetto possa interessare in particolar modo:

  • I milioni di utenti che openSUSE conta nel mondo
  • Esperti sviluppatori ed ingegneri Linux che desiderano creare i propri applicativi per openSUSE
  • Organizzazioni di esperti Linux, che considerano openSUSE come una distribuzione Linux che coerentemente fornisce alla comunità applicazioni stabili ed integrate con il sistema

Coloro che già utilizzano Linux ed altri interessati ad un primo contatto con il mondo Linux possono visitare openSUSE.org per scaricare la più recente versione ufficiale di openSUSE. Gli utenti più esperti dal punto di vista tecnico che desiderano partecipare attivamente allo sviluppo di openSUSE potranno, invece, scaricare la versione di sviluppo e segnalare bug ed inviare eventuali patch attraverso Bugzilla. Utenti tecnicamente meno ferrati possono contribuire in altro modo, diventando, eventualmente, Ambasciatori di openSUSE.


È necessario registrarsi al sito?

Generalmente no. Non è richiesta la registrazione per scaricare il software, i codici sorgenti, aggiungere richieste in openFATE o partecipare alle mailing list. È necessaria la registrazione qualora si intendano segnalare bug o inviare patch.


Come è gestito ed organizzato il progetto openSUSE?

Ogni comunità open source di successo parte con un'idea precisa ed il supporto e la leadership di un piccolo gruppo di persone ad essa dedito. Inizialmente, il progetto openSUSE era guidato da un gruppo centrale di personale Novell. Al crescere della comunità openSUSE la struttura organizzativa venne col tempo cambiata.

Allo stato attuale i Principi guida di openSUSE delineano gli obiettivi del progetto openSUSE e il modo in cui è guidato. È stata organizzata una Commissione di openSUSE costituita da impiegati di Novell e da membri della comunità, per dare un corso all'intero progetto. I Membri di openSUSE sono collaboratori particolarmente distinti che hanno portato un contributo continuo e sostanziale al progetto (visita l'elenco dei membri), che si godono qualche extra e che eleggeranno il prossimo comitato di openSUSE.

Per vedere gli altri membri visita openSUSE User Directory.


Quali sono i Piani di rilascio del progetto openSUSE?

openSUSE attualmente segue un ciclo di sviluppo di otto mesi, quindi la nuova versione stabile verrà rilasciata dal progetto ogni otto mesi. (Il ciclo potrebbe ricevere piccoli aggiustamenti per evitare periodi di festività.) Il prossimo rilascio di openSUSE, 13.1, è previsto per novembre 2013.

Il progetto è attualmente al lavoro sulla prossima versione di openSUSE. Come sempre openSUSE fornirà regolarmente snapshot delle proprie ultime versioni di sviluppo. Linee di sviluppo e calendario delle pubblicazioni del progetto sono consultabili sul sito: www.opensuse.org.


Qual è la roadmap del progetto della comunità openSUSE?

Inizialmente, la roadmap del progetto openSUSE consisteva di tre fasi.

Prima fase: (Agosto 2005)

  • Fondazione della comunità openSUSE
  • Istituzione delle infrastrutture base della comunità: sito web, build scaricabile della distribuzione ed i relativi sorgenti. Apertura di Open Bugzilla e dei canali IRC
  • Raccolta delle patch per SUSE Linux 10.0 beta attraverso bugzilla
  • Apertura del beta testing di SUSE Linux 10.0

Seconda fase: (entro primavera 2006)

  • Semplificare il processo di invio di patch e stablire un sistema formale di checkout/checkin del codice
  • Account personalizzati per gli sviluppatori per permettere una più semplice partecipazione al processo di sviluppo di openSUSE

Terza fase: (entro estate 2006)

  • Introdurre una completa infrastruttura della comunità - con un build server accessibile pubblicamente, gli utenti potranno creare più rapidamente pacchetti ed introdurli nella versione di test della distribuzione

Man mano che membri della comunità venivano coinvolti, questo calendario e le priorità furono corretti per meglio adattarsi ai reali bisogni della comunità openSUSE.


Perché Novell ha fatto partire il progetto openSUSE?

Il progetto openSUSE è stato creato appositamente per rispondere alle esigenze dei nostri clienti. Con milioni di utenti in tutto il mondo, openSUSE/SUSE Linux è nota per le sue innovazioni e per la sua semplicità di utilizzo, ed è una delle più popolari distribuzioni oggi disponibili. Gli utenti openSUSE/SUSE Linux hanno richiesto una maggior possibilità di collaborare nel testing, design ed integrazione di nuove funzionalità. Ora, attraverso il progetto openSUSE, ovunque gli utilizzatori di Linux hanno l'opportunità di adattare e migliorare il software che abitualmente utilizzano sui loro portatili e reti domestiche. Questi utenti potranno inoltre influenzare i prodotti commerciali SUSE Linux così che contengano anche le proprie applicazioni.


Che relazione c'è tra il progetto openSUSE e Novell?

Il progetto openSUSE è sponsorizzato da Novell, che contribuisce significativamente alle risorse di sviluppo, gestione ed alle infrastrutture. Novell, in collaborazione con la comunità openSUSE, decide gli obiettivi tecnologici ed ha la responsabilità ultima dell'intero progetto. Il sistema operativo openSUSE e le applicazioni open source associate sono utilizzati da Novell come base per i suoi prodotti commerciali completamente supportati e rinforzati Linux enterprise.


Quali sono le differenze tra openSUSE e le offerte enterprise di SUSE?

openSUSE, creata e mantenuta dal Progetto openSUSE , è uno stabile, integrato sistema operativo Linux che include i più recenti pacchetti open source per la produttività in ambito desktop, multimedia, Web-hosting, reti e sviluppo. Contiene tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare con Linux ed è l'ideale per chi desidera usare linux per la propria produttività personale o per gestire la propria rete domestica.

openSUSE è la base per i prodotti enterprise di SUSE. SUSE rifinisce e migliora openSUSE per creare una più robusta e supportata suite di prodotti Linux enterprise utilizzabili in ambito server, business (e infrastruttura business) e centri di calcolo.


Cosa rende il progetto openSUSE differente da Fedora?

Il progetto Fedora, sponsorizzato da Red Hat, è un progetto open source che si avvale di una comunità solida. Esistono anche tanti altri progetti open source significativi, come Debian e Ubuntu, che sono al servizio di utenti attivi e comunità di sviluppo. Generalmente, questi progetti open source concentrano la propria attenzione su tematiche di sviluppo tecnico al servizio delle proprie comunità tecniche di sviluppatori ed utenti Linux.

Il progetto openSUSE guarda esplicitamente al di là della sola comunità tecnica per raggiungere la più vasta comunità di utenti informatici non esperti interessati a Linux. Il progetto openSUSE crea — attraverso un processo di sviluppo aperto e trasparente — una stabile e raffinata distribuzione (openSUSE) che fornisce tutti gli strumenti di cui un utente può aver bisogno per iniziare ad usare Linux. (openSUSE è spesso accreditata come la distribuzione Linux meglio sviluppata e la più semplice da utilizzare.) Per compiere la missione di rendere Linux accessibile a tutti, il progetto openSUSE rende openSUSE disponibile a tutti i potenziali utenti in numerosi modi, inclusa una completa versione retail provvista di manuali cartacei. Solamente il progetto openSUSE rifinisce la sua distribuzione Linux al punto tale da permettere anche agli utenti senza competenze tecniche di avere una soddisfacente esperienza con Linux.

Se confrontato specificatamente con Fedora, il progetto openSUSE abbraccia e sviluppa numerosi standard open suorce addizionali non inclusi in Fedora, come CIM (Common Information Model), e YaST (una suite di configurazione e gestione open source per Linux). Inoltre, il progetto openSUSE ha una forte vocazione per il desktop e l'usabilità, fortificata da molti tra i migliori open-source GUI designer nel mondo.


Qual è il ciclo di vita degli aggiornamenti per openSUSE?

openSUSE fino alla versione 11.1 è tenuta aggiornata per 2 anni. openSUSE a partire dalla versione 11.2 è aggiornata per 2 rilasci più 2 mesi (con un rilascio ogni 8 mesi sono un totale di 18 mesi, cioè 1,5 anni). Per maggiori garanzie ed un ciclo di vita più lungo, SUSE fornisce soluzioni di classe business SUSE Linux Enterprise basate su openSUSE.


Come possono ottenere le riviste di settore una copia di openSUSE?

Le riviste richiedono spesso una versione di openSUSE adatta ai loro scopi. Ci stiamo muovendo in tal senso. Se intendete pubblicare una versione di openSUSE in una rivista, siete pregati di contattare una di queste persone:


Qual è il desktop predefinito di openSUSE - GNOME o KDE?

openSUSE supporta un certo numero di popolari ambienti desktop, inclusi GNOME e KDE. Durante l'installazione da DVD, all'utente viene chiesto di scegliere tra GNOME, KDE, XFCE, LXDE e altri ambienti. KDE è l'ambiente predefinito a partire da openSUSE 11.2. I due ambienti desktop più diffusi sono KDE e GNOME. Entrambi gli ambienti desktop sono maturi e ricchi di funzionalità, quale dei due l'utente debba scegliere è una questione di gusti personali.