SDB:AMD fglrx legacy

Provato su openSUSE Articoli consigliati Articoli correlati
Icon-checked.png

Icon-manual.png Icon-help.png
Questa guida ti aiuterà ad installare i driver proprietari AMD (precedentemente ATI) fglrx legacy. Questi driver non possono essere integrati nella distribuzione openSUSE perché non sono rilasciati come Software libero e Open Source. Consulta il database hardware per sapere quale driver sia la scelta migliore per la tua scheda video, prima di proseguire con questo articolo.
Attenzione! Seguendo le istruzioni qui sotto installerai software a sorgenti chiusi sul tuo computer. Benché sul forum di openSUSE sia possibile ottenere un aiuto per i driver fglrx, il driver libero o open source radeon è in gran parte dei casi la scelta migliore. Questi driver non funzioneranno mai per openSUSE 12.3 o 13.1, a causa di alcune modifiche presenti nel kernel Linux e in xorg.

Procedura tramite one-click-install

one-click-install è un metodo facile per fare sì che YaST aggiunga automaticamente il repository e installi il pacchetto raccomandato.

Identificare il tipo di architettura

  • Per sapere che tipo di sistema possiedi puoi controllare il risultato fornito dal seguente comando per il terminale:
    $ uname -a
    Esempio di risultato:
    Linux geeko 3.1.10-1.16-desktop #1 SMP PREEMPT Wed Jun 27 05:21:40 UTC 2012 (d016078) x86_64 x86_64 x86_64 GNU/Linux
    Se nella riga compare x86_64 stai usando un sistema a 64bit. Se vedi i386/i586/i686 allora il tuo sistema è a 32bit.
  • Quello che segue dovrebbe essere un metodo sicuro, se si sceglie la corretta architettura. Segnalazioni e commenti sono benvenuti: cerca tigerfoot su IRC (#suse su Freenode).

Installazione 1-click di fglrx-legacy per 32 bit

Installazione 1-click dei driver ATI/AMD fglrx LEGACY su sistemi openSUSE a 32bit

Installazione 1-click di fglrx-legacy per 64 bit

Installazione 1-click dei driver ATI/AMD fglrx LEGACY su sistemi openSUSE a 64bit

Nota: con openSUSE Tumbleweed non è possibile usare direttamente 1-click install, a causa della mancanza di un modo chiaro per identificare questa derivata. Vedi comunque l'installazione da interfaccia grafica con YaST.

Procedura da interfaccia grafica tramite YaST2

Elenco URL repository di riferimento

Nota: Questo elenco è anche utile per l'installazione con client zypper più sotto.
Osserva: La versione 12.3 di openSUSE, che usa xorg 1.13, non sarà mai supportata. Tumbleweed è supportata fintanto che xorg non verrà aggiornato alla sua ultima versione disponibile.

Aggiungere il repository

  • Avvia YaST usando la funzione cerca del menu per lanciare le applicazioni
  • Fai clic su Repository dei programmi nel Centro di controllo di YaST
  • Fai clic su Aggiungi, seleziona Specifica URL e fai clic su Avanti
  • Inserisci l'indirizzo del repository e scegli un nome per lo stesso (ad esempio FGLRX-LEGACY).
  • Fai clic su OK.
  • Accetta la chiave gpg del repository
  • Assicurati che le proprietà "Abilitato" e "Aggiorna automaticamente" siano abilitate per il repository aggiunto.

Installare il pacchetto fglrx-legacy

  • Nel Centro di controllo di YaST fai clic su Gestione pacchetti
  • Cerca "fglrx" e seleziona (con una spunta) il pacchetto che corrisponde alla tua architettura
    Nota: Per esempio su openSUSE 12.1 sarà fglrx64_legacy_xpic_SUSE121 se l'architettura del sistema è a 64 bit, fglrx_legacy_xpic_SUSE121 se è a 32 bit
  • Fai clic su Accetta per confermare le modifiche.

Il modo più semplice per applicare le modifiche è riavviare il sistema.


Procedura da riga di comando utilizzando zypper

Per sicurezza aggiungere alla blacklist i driver liberi radeon

Prima di iniziare ad installare il pacchetto fglrx è meglio disattivare i driver liberi radeon.

  • Avvia il computer
  • Aggiungi alla riga di comando che compare nella schermata d'avvio (di GRUB): radeon.modeset=0 blacklist=radeon 3
  • Premi Invio
  • Il sistema verrà avviato in modalità console (senza xorg in esecuzione), quando compare la riga con la richiesta di login utilizza l'account di root
  • Crea un nuovo file initrd senza il driver radeon caricato al suo interno:
    # mkinitrd
  • Riavvia il sistema in modalità console (stesse opzioni d'avvio di prima)

Aggiungere il repository con zyyper

Una volta avviata la sessione in modalità console come root, impartisci il seguente comando, sostituendo al suo interno $URL$ con l'indirizzo url specifico per la tua versione di openSUSE tra quelli elencati sopra.

Nota: Per Tumbleweed scegli come versione openSUSE_Tumbleweed
# zypper ar -n FGLRX-LEGACY -cgf $URL$ FGLRX-LEGACY

Installare il pacchetto rpm con zypper

Per installare fglrx (o l'uno o l'altro, non entrambi; sostituisci "121" con la tua versione di openSUSE):

per sistemi a 64 bit
# zypper in fglrx64_legacy_xpic_SUSE121

altrimenti

per sistemi a 32 bit
# zypper in fglrx_legacy_xpic_SUSE121

Riavvia per attivare il driver.


Compilare FGLRX manualmente

A causa delle frequenti mancanze di funzionalità riscontrate con altri metodi di compilazione manuale, si raccomanda di usare lo script makerpm-amd-$VERS$-legacy.sh messo a disposizione da Sebastian Siebert sul suo [blog].

  1. Avvia il terminale o la console che preferisci e diventa root:
    # su
  2. Scarica lo script:
  3. Scarica il file della firma di controllo:
  4. Controlla l'integrità dello script:
    # sha1sum -c makerpm-amd-13.1-legacy.sh.sha1
    Il risultato ottenuto dovrebbe essere:
    # makerpm-amd-13.1-legacy.sh: OK
  5. Modifica i permessi dello script:
    # chown root:root makerpm-amd-13.1-legacy.sh && chmod 744 makerpm-amd-13.1-legacy.sh
  6. Esegui lo script con il parametro -i. Lo script genererà il pacchetto RPM e lo installerà (o aggiornerà) automaticamente.
    # ./makerpm-amd-13.1-legacy.sh -i

Importante: Terminata l'installazione riavvia il computer.

  • Se qualcosa dovesse andare storto, rimuovi il driver usando il parametro -u.
    1. Avvia una console e fai il login come super utente (root)
    2. Esegui lo script:
      # ./makerpm-amd-13.1-legacy.sh -u

Compilare FGLRX manualmente (metodo generico sconsigliato su openSUSE)

Attenzione! Nota: Con openSUSE usa questo metodo solo dopo aver letto la sezione precedente, aver accettato che quel metodo fallisce o non è aggiornato rispetto alla versione dei driver fglrx che vuoi installare; oppure se sei un utente esperto e vuoi davvero seguire questa strada.

Vedi la sezione omonima nella pagina su AMD fglrx.


Vedi anche

Articoli correlati

Collegamenti esterni